Consigli utili per muoversi a Cuba:

A Cuba la guida è sul lato destro e le regole del traffico sono praticamente le stesse dell’Europa occidentale e del Nord America
Al ritiro del veicolo riceverete informazioni sulle stazioni di servizio. Il carburante deve essere pagato in moneta locale (CUC) A volte è possibile pagare con una carta di credito ma consigliamo di avere con sé sempre de contante per pagare.
Carburante per camper: Diesel – costo circa 1 CUC al lt. Autonomia camper 750/800km.
I sistemi GPS non sono ammessi a Cuba. Tuttavia, è consentito il GPS sullo smartphone o tablet. Suggeriamo di scaricare le mappe offline prima di arrivare a Cuba sul sito www.maps.me
È importante rispettare i segnali u0022topesu0022, un ostacolo sulla strada che costringe a rallentare.
Consigliato spostarsi di giorno perché seppur le strade siano segnalate e illuminate, di notte aumentano i rischi di incidenti.
I viaggiatori che si dirigono verso l’est del paese (Santiago de Cuba, Baracoa, Cayo Saetía, Guardalavaca), devono tenere conto del fatto che le condizioni stradali nella Cuba orientale sono significativamente meno buone rispetto a quelle nella Cuba occidentale.
Guidare con cautela in ogni momento, lentamente se necessario. Una certa mentalità aiuta: considerate la guida a Cuba come un’esperienza e non un modo per andare dal punto A al punto B.
La velocità media è di circa 80 chilometri l’ora sulle strade principali, con un massimo di 100 chilometri. Sulle strade secondarie la velocità diminuisce a 50kmh.

Le agenzie autorizzate da Daiquiri

Cerca l'agenzia di viaggio più vicina a te che può proporti i viaggi di Daiquiri

Cerca l'agenzia vicino a te

Le attività da fare a cuba selezionate da Daiquiri

Alcune delle nostre proposte di attività da fare a a Cuba