Cucina cubana. Sapori dell’isola

Cuba è una terra di miscele in tutte le attività umane, così come tutti i Caraibi. La cucina cubana è un esempio di un processo sincretico; mix di culture culinarie aborigene, spagnole, europee, africane e asiatiche. Ogni emigrante che è venuto a Cuba, forzato o alla ricerca di nuovi orizzonti, ha portato i propri costumi gastronomici che hanno reso la cucina cubana una sintesi di molti sapori e abitudini alimentari. Come ogni paese, ci sono cibi tipici tradizionali e regionali, ma in sostanza la nostra cucina è internazionale e ibrida. Quando un viaggiatore chiede quale sia il tipico cibo cubano, il cittadino di solito dice: carne di maiale fritte con riso bianco e fagioli neri; ma ce ne sono così tanti,la codetta  “Roba Viejai”, “l’ajiaco”, ma il segreto della loro bontà sta principalemtne  nella miscela di condimenti che qui chiamano “condimento cubano”.

È il modo cubano di condire i cibi quando li si cucina, usando succo di arancia acida, cumino, origano e un sacco di aglio e cipolla. A Cuba, in ogni regione ci sono molti ristoranti famosi e oggi i famosi “Paladares”, che sono ristoranti di proprietari cubani privati, aziende a conduzione familiare che hanno diversificato la gastronomia dell’isola, hanno contribuito al salvataggio della cucina cubana e internazionale con grande creatività. : “Fragole e cioccolato”, “San Cristóbal” e “Doña Eutimia” sono paladar cubani in cui viene mostrato il meglio della cucina cubana.

Una visita la meritano tra gli altri ristoranti i riconosciuti a livello internazionale “La Bodeguita del Medio”, “Floridita” ed “El Aljibe”

You may also like...

Le agenzie autorizzate da Daiquiri

Cerca l'agenzia di viaggio più vicina a te che può proporti i viaggi di Daiquiri

Cerca l'agenzia vicino a te

Le attività da fare a cuba selezionate da Daiquiri

Alcune delle nostre proposte di attività da fare a a Cuba